Dellepiane, primo sì “tecnico” per il centro agri-culturale

Il progetto riguarda circa 5.200 metri quadrati dell’area Dellepiane, escluso il teatro, spina nel fianco dell’amministrazione comunale poiché è costato 5 milioni di euro con ben 600 posti a sedere, senza mai essere stato utilizzato e pesa ancora sulla casse pubbliche a causa dei mutui. A giugno aveva risposto all’avviso pubblicato dal Comune anche altri due soggetti: la Polisportiva, con la sua sezione ginnastica, e l’Asd Boxe Tortona. Entrambi hanno manifestato interesse solo per una parte dell’edificio principale dell’area. 

In vantaggio il progetto del centro agri-culturale, poiché, come spiegano dal Comune, il bando di aprile dedicato alla riqualificazione e all’utilizzo dell’area dava priorità a chi intende utilizzare la maggior parte degli spazi presenti. In totale, infatti, sono disponibili 23 mila metri quadri con diversi fabbricati. «A breve - spiegano dal municipio - incontreremo tutti i tre promotori dei progetti depositati a suo tempo. Questa prima scrematura tecnica ha però considerato positivamente la proposta che riguarda quasi tutta l’area e che si fa carico di sistemare tutti gli edifici, senza intervento del Comune, il quale si limiterebbe a mettere a disposizione gli edifici».  

Dopo gli incontri tra i tecnici comunali e i proponenti, la parola passerà alla giunta comunale. Se il sindaco Gianluca Bardone e i suoi assessori daranno l’ok, la fase successiva sarà la pubblicazione di un bando di gara vero e proprio per assegnare l’utilizzo dell’area Dellepiane e far partire l’auspicato recupero. Teatro a parte.

Da lastampa.it

Giampiero Carbone

Consorzio Piemonte Obertengo
Sede legale: Monleale (AL) 15059 | Piazza IV novembre 12 | p.iva 01839630066 | Pec cpo@pec.it

©2020 Consorzio Piemonte Obertengo. Tutti i diritti riservati.

Search